Venezia una città sicura

/, HOME, itinerari/Venezia una città sicura

Venezia una città sicura

Una domanda che spesso ci rivolgono è: “ma Venezia è una città sicura? Si può uscire la sera senza aver timore di essere importunati?”

Non fatevi intimorire dalle lunghe calli strette o buie, le nostre strade sono molto sicure in quanto a Venezia la microcriminalità è scarsissima: i casi di furto, rapina, aggressione sono esigui.

Se vi trovate a passeggiare di notte, vedrete che non c’è nessun pericolo, godetevi il paesaggio e il silenzio della laguna, ascoltate il rumore delle vostre scarpe e le risate di qualche gruppetto di amici poco lontano da voi.

Venezia è una città che sorprende sempre e potremmo dire che forse è ancora più sicura di notte che di giorno, perché durante il giorno ci si può imbattere in qualche ladruncolo di portafogli da turisti vicino alla Stazione, o di qualche falso portabagagli, invece la sera, dopo le 20 la città si svuota anche dei borseggiatori che solitamente vivono nella periferia di Mestre e resta abitata solo dai suoi cittadini e la notte è ancora più viva, silenziosa e bellissima.

Le luci dei bar e dei ristoranti illuminano le strade, si sente musica da qualche locale, si beve buon vino e si gode di ottima compagnia.

 

2017-12-13T16:53:52+00:00